tecnologia

Tecnologia e pandemia, numeri record

Sembra non arrestarsi la curva in rialzo delle vendite nel settore tecnologia per il 2020. In quest’anno così particolare, i consumatori hanno per forza dovuto rivedere le loro priorità di spesa, dal momento che lockdown e cassa integrazione hanno pesato parecchio sui bilanci degli italiani. Il settore tech sembra però non essere stato toccato dalla contrazione generale, viaggiando su numeri di incremento a doppia cifra.

Read More
email

L’email, dal francobollo alla chiocciolina

Sono passati 49 anni dalla prima email della storia. Fu inviata dal programmatore Ray Tomlinson nel 1971 e come spesso accade nacque per sopperire a una mancanza. All’epoca, i giganteschi calcolatori che occupavano stanze intere erano sicuramente all’avanguardia per il momento storico ma presentavano un limite: potevano contenere dei messaggi, ma non scambiarli tra loro. Quanto scritto rimaneva nella memoria del computer e per leggerlo bisognava fisicamente recarsi vicino alla macchina. Non certo la cosa più comoda del mondo.

Read More
office

Microsoft Office 365, la next gen della suite per ufficio

Ci siamo ormai affezionati a Microsoft Office nella sua veste classica, che ci dava il benvenuto alla prima accensione di un nuovo pc. Il programma di utilità per l’ufficio ha appena compiuto 32 anni e ad oggi più di un miliardo di persone lo usano. Nonostante sia un prodotto Microsoft, nella sua prima versione conteneva solo Word ed era un prodotto creato per i sistemi Apple. Negli anni ’80 Microsoft era un’azienda in forte ascesa grazie all’ambiziosa personalità del suo fondatore Bill Gates e trovò in Steve Jobs un partner ideale. Word debuttò con i Macintosh nel 1984 sposando la nuova concezione di GUI a icone e la novità del mouse, innovazioni in cui la casa di Cupertino fu pioniera.

Read More
pec obbligatoria

Pec obbligatoria dal 1 ottobre 2020, cosa bisogna sapere

Dal 1 ottobre 2020 è scattato l’obbligo per le aziende di possedere e dichiarare il proprio domicilio digitale. Il DL Semplificazioni del 16 luglio 2020 nel suo art. 37 è molto chiaro: «tutte le imprese, già costituite in forma societaria, comunichino al registro delle imprese il proprio domicilio digitale, se non hanno già provveduto a tale adempimento» (qui il testo completo del DL 76/2020). Di cosa si tratta nello specifico? Di qualcosa che, in teoria, le aziende (e anche i privati) dovrebbero già possedere: la posta elettronica certificata (o pec).

Read More
IoT

IoT e rete mobile, il futuro è qui

IoT è un acronimo che stiamo iniziando a sentire sempre più spesso. È un modo confidenziale per indicare l’internet of things, ovvero tutti quegli oggetti di uso quotidiano che, se connessi ad internet, acquisiscono una marcia in più. Alcuni di questi sono sempre esistiti e si sono semplicemente evoluti, altri sembrano arrivare direttamente dalle sceneggiature dei film di fantascienza. L’uso dell’IoT sarà sempre più massiccio in futuro per cui conviene iniziare a prendere confidenza con i suoi pro e i suoi contro.

Read More
dominio-internet

Dominio e hosting, tutto quello che devi sapere

Lo utilizziamo tutti i giorni più volte al giorno, eppure spesso nemmeno ce ne accorgiamo. Può essere nostro oppure altrui, di certo sembra essere diventato indispensabile e irrinunciabile, soprattutto per le aziende. Parliamo del dominio internet, ovvero l’indirizzo che identifica in modo univoco un sito nel web. Il dominio, generalmente, va a braccetto con l’hosting ovvero lo spazio fisico che ospita il sito. Il dominio è un patrimonio dell’azienda, il “biglietto da visita virtuale” che va valorizzato e sfruttato al meglio. Come? Continuate a leggere!

Read More
conti

Conti, il ransomware che non perdona

In circolazione dallo scorso luglio, del ransomware Conti finora se n’è parlato troppo poco. I ricercatori di cyber sicurezza di Carbon Black (che trovi qui, in inglese) hanno evidenziato caratteristiche inedite: utilizzando fino a 32 threads contemporanei e indipendenti per una velocità di propagazione e cifratura molto maggiore degli altri ransomware in circolazione, sfruttando opzioni di linea di comando che gli consentono di controllare la scansione dei dati. Questo comportamento fa sospettare che il rilascio sia stato organizzato da vere e proprie organizzazioni criminali a scopo di lucro.

Read More
microsoft word transcribe

Microsoft Word si aggiorna con Transcribe, cosa cambia

Una novità per tutti

Quante volte ci siamo trovati nella condizione di dover sbobinare un testo registrato e doverlo trascrivere? Giornalisti, avvocati, studenti sono solo alcune delle categorie che quotidianamente vivono questo tipo di “seccatura”. Usiamo la parola seccatura non a caso, dal momento che basta averlo fatto una volta per sapere che impegno di tempo e fatica sia riversare su un file di testo un discorso registrato. Vale anche per tutte quelle volte che si desidera dettare qualcosa: a meno di non avere una stenografa molto brava o qualcuno particolarmente veloce a scrivere a tastiera, anche questa operazione apparentemente semplice può presentare delle insidie. La novità però ce l’abbiamo un po’ tutti già in casa: è una nuova feature di Microsoft Word.

Read More
email

Email, che confusione! La differenza tra archiviazione e backup

La differenza tra archiviare una email o farne un backup non è sempre chiara. Spesso queste due soluzioni hanno finalità differenti e sono entrambe utili. L’archiviazione serve a garantire che i dati della posta elettronica siano disponibili e recuperabili nel tempo (come il classico archivio cartaceo). Il backup invece fornisce un’istantanea dei dati in questione, facendone una copia: è come se in aggiunta al nostro archivio cartaceo ne avessimo un altro, fatto da fotocopie, gemello del primo e costantemente aggiornato. L’archiviazione quindi ci servirà per avere i dati immediatamente disponibili e sottomano per la consultazione, il backup ci servirà per un rapido ripristino dei dati qualora, per un qualsiasi motivo, gli originali vadano persi.

Read More
refurbished

Dispositivi ricondizionati, una nuova filosofia tech e green

Il mondo del ricondizionato e la differenza con l’usato

È una tendenza che probabilmente è sempre esistita, ma che negli ultimi anni, complici una ritrovata coscienza ambientalista e una sempre crescente attenzione alle spese è letteralmente esplosa: parliamo del mercato dei dispositivi tecnologici ricondizionati (o refurbished) che sta vivendo letteralmente il suo momento d’oro.

Read More
Uniontel

Ti servono informazioni?

Contattaci subito