fbpx
file-storage_RocketBox

File hosting per PMI: le alternative a Dropbox

File hosting, non solo Dropbox

L’informatica e il cloud offrono numerose applicazioni per la piccola media impresa, il tessuto prevalente dell’organismo produttivo che caratterizza il nostro paese. Attualmente sono di importanza strategica per ogni attività le piattaforme che permettono di lavorare in modo coordinato anche da remoto. Dunque, molti titolari e responsabili di PMI si domandano quale sia il file hosting migliore per le loro esigenze. È meglio Dropbox o Google Drive? E quali sono le alternative a Dropbox?

Read More

scalabilità orizzontale verticale

Scalabilità orizzontale-verticale: il sistema a misura d’azienda (non il contrario)

Per poter spiegare i vantaggi della scalabilità di un servizio, occorre prendere in prestito un concetto che più che ai servizi in cloud è associato agli ambienti di produzione industriale. Si tratta del concetto di “sistema a capacità finita”, ovvero del bilanciamento del fabbisogno di risorse con la disponibilità reale. Se nel vostro magazzino avete scorte per fabbricare 100 macchinari, la vostra “capacità finita” è 100 macchinari, anche se in produzione ne avete solo 50; sapete quindi di poter prendere ordini per altri 50 macchinari prima di dover riallestire il magazzino scorte. Se però vedete che in produzione avete sempre più di 100 macchinari, allora dovrete allargare il vostro magazzino scorte, ovvero ampliare la capacità finita del vostro potenziale di produzione.

Read More

fermo sistema

Quanto costa un fermo sistema alla tua azienda?

Molto spesso un imprenditore ha una visione piuttosto fumosa dei propri costi aziendali: se è molto attento alle finanze avrà già implementato modelli di controllo di gestione, ma ci sono delle eventualità quasi impossibili da determinare. Ad esempio, è difficile quantificare quanto costa un fermo sistema per un guasto sistemi o per un attacco informatico. Con il link in fondo all’articolo oggi vi forniamo un metodo facile per poterlo calcolare. La prima cosa che chiunque guarda, quando riceve un’offerta per il proprio sistema informatico, è la cifra in basso a destra. Non preoccupatevi, lo fanno tutti! Fa infatti parte del dna di ogni imprenditore valutare subito i costi (immediati) rispetto ai benefici (spesso a medio-lungo termine). Proviamo quindi a cambiare punto di vista: quanto costa NON avere un sistema iperconvergente?

Read More

politecnico-milano-cloud-ibrido

Cloud Ibrido: l’osservatorio del Politecnico di Milano

Di cloud ibrido abbiamo già parlato qui: si tratta di una soluzione tra le più sicure e innovative per prestazioni e resilienza. Da una parte si appoggia internamente all’azienda su macchine di proprietà (il cosiddetto corporate cloud), mentre dall’altra gira su strutture di terze parti. In questo modo si crea un cloud “a strati”, in cui le informazioni più delicate hanno gradi di protezione superiori senza rinunciare alla flessibilità e all’efficienza. Caratteristiche che il cloud ha saputo dimostrare di avere soprattutto quest’anno con l’adozione massiva di procedure di smartworking, diminuendo la vulnerabilità dei sistemi e facendo risparmiare alle aziende eventuali costi per fermo e ripristino.

Read More

cispe

Il CISPE: regole europee e codici di condotta per i provider Cloud

Ormai da qualche anno per gli operatori IT si è iniziato a ragionare di stabilire un quadro normativo comune a livello europeo. Per il provider cloud diventa quindi di vitale importanza rimanere aggiornato in materia per restare competitivo e non contravvenire a leggi e regolamenti europei. Il punto di riferimento in materia si chiama CISPE (qui il sito ufficiale), l’associazione che rappresenta tutti i fornitori di infrastrutture cloud in Europa. Al suo interno, ben 11 sono realtà italiane. Il CISPE fornisce orientamento nelle legislazioni europee e tramite un codice di condotta che uniforma i comportamenti dei vari provider e li aiuta ad autoregolamentarsi.

Read More

Provider Cloud, la responsabilità è importante

Patti chiari, amicizia lunga. Più informazioni il vostro provider di servizi cloud vi fornisce con chiarezza, più sarete sicuri di ciò che state acquistando. Per ogni servizio dovrebbe essere definita una scheda, generalmente redatta in standard ISO 27000, che contenga le specifiche relative agli SLA e alle eventuali penali che il provider vi deve corrispondere in caso di mancata erogazione del servizio. Inoltre, è utile avere contezza di quale data center ospita il servizio che state acquistando, se in caso di backup se è prevista o meno la replica dei dati e se è possibile ampliare l’offerta con servizi opzionali.

Read More

Data Center e Cloud, soluzioni avanzate a un problema antico

Ogni volta che accediamo a un servizio cloud andremo inevitabilmente a finire dentro un data center. Che sia tramite app come Google Drive o Dropbox, per accedere ad applicativi aziendali o perché abbiamo deciso di migrare l’intera infrastruttura aziendale nella “nuvola”, dobbiamo fare sempre i conti con il posto fisico in cui i nostri dati saranno alloggiati. Oggi vi parliamo di queste strutture e vi illustriamo le differenze dall’avere in house un sistema fisico o affidare invece tutto al cloud. Vi faremo anche vedere come sono fatte al loro interno, per farvi comprendere in che modo i vostri dati sono custoditi.

Read More

cloud models

Il Cloud e l’importanza dello SLA

SLA è una sigla importantissima nel mondo delle aziende che erogano servizi: sta infatti per service level agreement, ovvero il rispetto dei tempi di servizio precedentemente concordati con il cliente e di solito normati con un contratto. Anche Uniontel ha i suoi SLA, ovvero il tempo che i nostri tecnici impiegano ad intervenire in caso di fermo sistemi o guasti non bloccanti. Il rispetto di questi livelli è fondamentale per mantenere alta la preziosa fiducia che i nostri clienti ripongono in noi. Il concetto di SLA può però allargarsi a tanti altri ambiti, alcuni dei quali decisamente insospettabili come può essere il mondo del Cloud.

Read More
cloud

È il momento del cloud, nuova spinta dalle pmi

In un periodo di crisi c’è sempre chi ne soffre di più e chi invece ci guadagna in maniera quasi inaspettata. La pandemia che ha investito il mondo e sta per tagliare il suo primo anno di vita ha messo a dura prova l’economia globale. Con una soluzione ancora lontana dall’essere trovata, un po’ tutti hanno dovuto rivedere le proprie abitudini, partendo proprio da quelle essenziali di vita quotidiana finendo all’ambito lavorativo. Le aziende sono state in prima linea da sempre per abbracciare questo cambiamento, con più o meno entusiasmo, in quanto ne andava della loro stessa sopravvivenza. Uno dei settori in cui si è più investito è stato il cloud (ne abbiamo parlato qui).

Read More

Uniontel

Ti servono informazioni?

Contattaci subito
Impostazioni Cookies
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza durante l'utilizzo del nostro sito Web. Se si utilizzano i nostri servizi tramite un browser, è possibile limitare, bloccare o rimuovere i cookie tramite le impostazioni del browser Web. Utilizziamo anche contenuti e script di terze parti che potrebbero utilizzare tecnologie di tracciamento. Puoi fornire selettivamente il tuo consenso qui sotto per consentire tali incorporamenti di terze parti. Per informazioni complete sui cookie che utilizziamo, sui dati che raccogliamo e su come li trattiamo, ti preghiamo di controllare la nostra Privacy Policy
Youtube
Consenso a visualizzare il contenuto da - Youtube
Vimeo
Consenso a visualizzare il contenuto da - Vimeo
Google Maps
Consenso a visualizzare il contenuto da - Google