Lo sappiamo, ce lo siamo detti molte volte: il cambio operatore telefonico è spesso un problema. Nonostante sia una procedura più che rodata (la possibilità fu introdotta nel 2002), c’è sempre l’eventualità che qualcosa vada storto. Tanto nel fisso quanto nel mobile, moltissimi rinunciano per il timore di avere dei problemi e si ritrovano quindi ad avere a che fare con fatture incomprensibili ed esose, spesso piene di servizi obsoleti o mai pienamente utilizzati, che però pesano sul totale. Noi di Uniontel abbiamo un’alternativa che può porre fine a molti dei mal di pancia generati da una gestione della telefonia aziendale più dettata dalla paura che dalla convenienza. Vi spieghiamo perché la vostra azienda dovrebbe affidare il parco sim a Welcome Italia in 4 semplici punti (più uno), per una telefonia mobile più semplice e conveniente.

Read More