fbpx
sim-manager-1

Il Sim Manager Vianova: il potere nelle tue mani

Poche cose generano grattacapi in un’azienda come la gestione della telefonia mobile. È sempre difficile riuscire a coniugare prestazioni tecniche, controllo dei consumi e flessibilità dell’offerta. Ci immaginiamo l’imprenditore che gestisce le proprie sim cercando di tenere sempre tutto in equilibrio ed evitando le fregature. In una ideale classifica su chi ruba di più, siamo sicuri che gli italiani metterebbero al primo posto due soggetti a pari merito: i politici e le compagnie telefoniche. Il percepito di queste due categorie è infatti quello di essere dedite a inventare modi sempre più fastidiosi per prelevare dalle tasche della gente. Sui politici non ci pronunciamo, mentre sulle compagnie telefoniche qualche idea ce la siamo fatta e si, a volte si ha veramente la sensazione che il fine ultimo sia solo quello di incassare quanto più possibile dando in cambio servizi scarni o a singhiozzo (la parola “rimodulazione” vi dice qualcosa?).

Read More

vianova sim

Le 4 (+1) buone ragioni per scegliere una sim Vianova

Lo sappiamo, ce lo siamo detti molte volte: il cambio operatore telefonico è spesso un problema. Nonostante sia una procedura più che rodata (la possibilità fu introdotta nel 2002), c’è sempre l’eventualità che qualcosa vada storto. Tanto nel fisso quanto nel mobile, moltissimi rinunciano per il timore di avere dei problemi e si ritrovano quindi ad avere a che fare con fatture incomprensibili ed esose, spesso piene di servizi obsoleti o mai pienamente utilizzati, che però pesano sul totale. Noi di Uniontel abbiamo un’alternativa che può porre fine a molti dei mal di pancia generati da una gestione della telefonia aziendale più dettata dalla paura che dalla convenienza. Vi spieghiamo perché la vostra azienda dovrebbe affidare il parco sim a Vianova in 4 semplici punti (più uno), per una telefonia mobile più semplice e conveniente.

Read More

Data Center e Cloud, soluzioni avanzate a un problema antico

Ogni volta che accediamo a un servizio cloud andremo inevitabilmente a finire dentro un data center. Che sia tramite app come Google Drive o Dropbox, per accedere ad applicativi aziendali o perché abbiamo deciso di migrare l’intera infrastruttura aziendale nella “nuvola”, dobbiamo fare sempre i conti con il posto fisico in cui i nostri dati saranno alloggiati. Oggi vi parliamo di queste strutture e vi illustriamo le differenze dall’avere in house un sistema fisico o affidare invece tutto al cloud. Vi faremo anche vedere come sono fatte al loro interno, per farvi comprendere in che modo i vostri dati sono custoditi.

Read More

IoT

IoT e rete mobile, il futuro è qui

IoT è un acronimo che stiamo iniziando a sentire sempre più spesso. È un modo confidenziale per indicare l’internet of things, ovvero tutti quegli oggetti di uso quotidiano che, se connessi ad internet, acquisiscono una marcia in più. Alcuni di questi sono sempre esistiti e si sono semplicemente evoluti, altri sembrano arrivare direttamente dalle sceneggiature dei film di fantascienza. L’uso dell’IoT sarà sempre più massiccio in futuro per cui conviene iniziare a prendere confidenza con i suoi pro e i suoi contro.

Read More

dominio-internet

Dominio e hosting, tutto quello che devi sapere

Lo utilizziamo tutti i giorni più volte al giorno, eppure spesso nemmeno ce ne accorgiamo. Può essere nostro oppure altrui, di certo sembra essere diventato indispensabile e irrinunciabile, soprattutto per le aziende. Parliamo del dominio internet, ovvero l’indirizzo che identifica in modo univoco un sito nel web. Il dominio, generalmente, va a braccetto con l’hosting ovvero lo spazio fisico che ospita il sito. Il dominio è un patrimonio dell’azienda, il “biglietto da visita virtuale” che va valorizzato e sfruttato al meglio. Come? Continuate a leggere!

Read More

fax

Il fax: da reperto a strumento di comunicazione digitale

Provate a chiedere a un millenial di inviare un fax. Vi guarderà con aria smarrita. Il fax, immutabile ircocervo incrocio tra una stampante e un telefono, resiste ancora in quasi tutti gli uffici. Molti di noi non riescono a liberarsene, nonostante addirittura la Pubblica Amministrazione, col cosiddetto “Decreto del Fare” che risale ormai al 2013, abbia deciso di sancirne la fine definitiva (maggiori approfondimenti su ForumPA). Mantenere il fax è di fatto un costo totalmente inutile, seppur modesto. Come per tutti i grandi amori, non riusciamo a lasciar andare il nostro, magari storico, numero di fax. E se qualcuno ci cercasse?

Read More

whatsapp business

Whatsapp Business per gestire i tuoi clienti

I social fanno parte della nostra vita ormai da più di dieci anni e dedichiamo loro sempre più tempo (secondo il Sole24Ore, circa 6 ore al giorno). Dopo YouTube, la piattaforma più usata è Whatsapp. Viene naturale pensare al contributo di questi mezzi agli affari di un’impresa: da un lato abbiamo schiere di imprenditori con ormai assoluta padronanza dei mezzi social e digitali, dall’altra abbiamo un nutrito esercito di scettici che non hanno ancora compreso le potenzialità di questi nuovi media.

Read More

sim

Sim aziendale, 3 cose che prima non potevi fare ma ora si

Sottoscrivere un contratto con un operatore telefonico comporta una serie di mal di testa. Capire cosa si sta pagando e cosa no, contratti capestro con clausole in caratteri minuscoli e fatture confuse e incomprensibili, rimodulazioni unilaterali. Scegliere (o cambiare) un operatore telefonico è uno stress fortissimo, che si cerca di evitare e di rimandare il più possibile, con il risultato di avere spesso contratti onerosi che non rispecchiano le mutate esigenze aziendali. Che si tratti di telefonia fissa o sim mobili, il risultato non cambia.

Read More

vpn

La VPN, cos’è e perché è utile

Dal lockdown ad oggi

Se ne è fatto un gran parlare soprattutto durante il lockdown: la corsa ad attivare le VPN era lo specchio di una realtà, quella delle PMI italiane, poco preparata all’eventualità di consentire ai propri dipendenti di lavorare da remoto.

Read More

lentezza

La lentezza che (non) ci piace

Lentezza, i pro e i contro

Lo scorso 4 maggio è stata una data importantissima per l’Italia. La fine del grande lockdown sanitario (un evento senza precedenti nella Storia recente) ha sancito l’avvio di quella che il Governo ha definito “fase 2”, ovvero una riapertura graduale di alcuni servizi e piccole possibilità di riprendere la vita sociale bruscamente interrotta il 9 marzo. Certo, le restrizioni più significative rimangono, ma qualcosa inizia a sbloccarsi e la vita sta piano piano riprendendo il suo corso.

Read More

Uniontel

Ti servono informazioni?

Contattaci subito
Impostazioni Cookies
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza durante l'utilizzo del nostro sito Web. Se si utilizzano i nostri servizi tramite un browser, è possibile limitare, bloccare o rimuovere i cookie tramite le impostazioni del browser Web. Utilizziamo anche contenuti e script di terze parti che potrebbero utilizzare tecnologie di tracciamento. Puoi fornire selettivamente il tuo consenso qui sotto per consentire tali incorporamenti di terze parti. Per informazioni complete sui cookie che utilizziamo, sui dati che raccogliamo e su come li trattiamo, ti preghiamo di controllare la nostra Privacy Policy
Youtube
Consenso a visualizzare il contenuto da - Youtube
Vimeo
Consenso a visualizzare il contenuto da - Vimeo
Google Maps
Consenso a visualizzare il contenuto da - Google