conti

Conti, il ransomware che non perdona

In circolazione dallo scorso luglio, del ransomware Conti finora se n’è parlato troppo poco. I ricercatori di cyber sicurezza di Carbon Black (che trovi qui, in inglese) hanno evidenziato caratteristiche inedite: utilizzando fino a 32 threads contemporanei e indipendenti per una velocità di propagazione e cifratura molto maggiore degli altri ransomware in circolazione, sfruttando opzioni di linea di comando che gli consentono di controllare la scansione dei dati. Questo comportamento fa sospettare che il rilascio sia stato organizzato da vere e proprie organizzazioni criminali a scopo di lucro.

Read More
Uniontel

Ti servono informazioni?

Contattaci subito
Impostazioni Cookies
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza durante l'utilizzo del nostro sito Web. Se si utilizzano i nostri servizi tramite un browser, è possibile limitare, bloccare o rimuovere i cookie tramite le impostazioni del browser Web. Utilizziamo anche contenuti e script di terze parti che potrebbero utilizzare tecnologie di tracciamento. Puoi fornire selettivamente il tuo consenso qui sotto per consentire tali incorporamenti di terze parti. Per informazioni complete sui cookie che utilizziamo, sui dati che raccogliamo e su come li trattiamo, ti preghiamo di controllare la nostra Privacy Policy
Youtube
Consenso a visualizzare il contenuto da - Youtube
Vimeo
Consenso a visualizzare il contenuto da - Vimeo
Google Maps
Consenso a visualizzare il contenuto da - Google