Wi Fi Call Vianova, perché non potrete più farne a meno

La copertura della rete mobile italiana ormai è talmente capillare da raggiungere quasi il 100% del territorio. Se volete verificarlo, esistono tanti siti e app (vi consigliamo OpenSignal, che è indipendente e sempre aggiornata) che potete consultare, utili ad esempio quando state decidendo di cambiare operatore e volete verificare qual è quello che offre il servizio migliore nella vostra zona. Succede ancora, però, che esistano molti luoghi in cui la rete mobile sia molto debole o assente. Cosa fare in quei casi, quando il telefono è praticamente inservibile? Vianova corre in aiuto con la Wi Fi Call.

Oddio, non prende! E adesso?

Quante volte avete pronunciato questa frase? Sicuramente sempre meno negli ultimi tempi, ma sappiamo bene che esistono tantissimi posti in cui i cellulari fanno fatica ad avere copertura sufficiente. Pensiamo ad esempio agli edifici storici con mura molto spesse, o scantinati e taverne per rimanere in ambito domestico. Oppure i caveau delle banche, i data center e tutti quei luoghi che per la loro sicurezza vengono normalmente schermati. Ci sono poi dei posti che subiscono delle limitazioni a causa della loro posizione geografica: paesi di montagna e isole ad esempio. È impensabile però che chi si trova in una situazione di mancanza di campo sia costretto a dover rinunciare a comunicare. Può trattarsi di una situazione di emergenza come di normale lavoro quotidiano. Come fare allora? L'offerta mobile Vianova risponde anche a questa domanda e risolve anche questo problema. Tramite un servizio che è esclusivo di questo operatore, è possibile utilizzare normalmente il telefonino per chiamare e ricevere anche in totale assenza di copertura mobile. Il servizio si chiama Wi Fi Call e si attiva gratuitamente e senza alcun canone aggiuntivo mensile.

wi fi call

Wi Fi Call Vianova è la risposta!

Per usufruire del servizio Wi Fi Call, è necessario possedere una sim Vianova Mobile (qui vi abbiamo dato qualche buon motivo per averla e qui vi abbiamo raccontato come funziona il Sim Manager) e scaricare l'app Vianova Phone. Fatto questo, tutto quello che serve è una qualsiasi rete wi fi con un segnale sufficientemente potente, di qualsiasi operatore, privata o pubblica. Una volta connessi, le chiamate passeranno dall'app Vianova Phone e potranno essere gestite in entrata e in uscita in tutta comodità e fluidità. Potrete scegliere se rimanere visibili con il vostro numero mobile oppure uscire con il numero oscurato. Se la vostra azienda ha un contratto per la linea fissa Vianova col servizio Centrex (il centralino virtuale) l'integrazione Wi Fi Call è totale: in questo caso è possibile trasformare il proprio apparecchio mobile in un cordless aziendale fuori dall'azienda, che chiama e riceve con il numero fisso pur non trovandosi fisicamente all'interno del perimetro della ditta. Non avendo alcun limite se non quello della potenza del segnale wi fi, Wi Fi Call è utilizzabile anche all'estero per essere sempre raggiungibili e abbattere i costi delle chiamate internazionali.

Vianova è l'unico operatore italiano che fornisce un servizio di questo genere. Se volete provarlo, contattateci!

Pubblicato il:
24/11/2020
9/11/2022

potrebbe interessarti anche

Switch off 3G: a che punto siamo?

Abbiamo seguito nel dettaglio le vicende relative allo switch off 3G, ovvero la decisione di destinare le frequenze della rete 3G alla tv e ad altri servizi, togliendole alla telefonia. I gestori hanno però risposto a questa esigenza a macchia di leopardo, non tenendo forse troppo conto delle esigenze degli utenti. A che punto siamo arrivati adesso?

Leggi tutto l'articolo
Telefonia

Portabilità del numero mobile e cambio sim, le nuove regole

Il 7 novembre 2022 è stata una data molto importante per gli operatori di telefonia e per i loro clienti: dopo 20 anni infatti, per la prima volta sono cambiate le modalità per effettuare la portabilità dei numeri e le sostituzioni delle sim. Vediamo insieme di cosa si tratta e cosa succede all'atto pratico.

Leggi tutto l'articolo
Telefonia

Dal keynote Apple la novità del futuro: addio alle SIM fisiche?

Il nuovo keynote Apple ha evidenziato una grossa novità: gli Iphone 14 non hanno lo slot per la sim! Come mai? Proviamo a rispondere a questa e altre domande!

Leggi tutto l'articolo
Telefonia

iscriviti alla nostra newsletter

lavora con noi

Uniontel è sempre alla ricerca di talenti.
Se vuoi provare a fare parte della nostra squadra, mandaci la tua candidatura!
Offriamo contratto a norma di CCNL, benefit e welfare aziendale.
La nostra ricerca è sempre aperta in campo tecnico e commerciale

Inviaci il tuo curriculum e parlaci di te!

*dimensione massima allegato 5MB
Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.

Contattaci

Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.