Cloud server: quel che volevi sapere, ma non osavi chiedere

Stellar di Coretech, il server in cloud ideale per la tua azienda

Una nuvola di Fantozzi che ci segue ogni minuto. Ma è una nuvola benefica. Niente grigio, niente vento, niente pioggia. Il cloud computing è un impalpabile insieme di servizi sempre a disposizione per tantissime attività quotidiane, del lavoro e anche della vita privata. Attraverso i cloud server che costituiscono la nuvola tecnologica sono accessibili funzioni di software e hardware di cui non si dispone in locale e fisicamente. Nell’articolo chiariamo quanto costa un cloud server, a che cosa serve, quali sono le piattaforme sul mercato e in cosa si distingue Stellar di CoreTech.

A cosa serve il cloud

Chi si domanda a che cosa serve il cloud può facilmente trovare risposte nelle dinamiche lavorative che si sono instaurate negli ultimi due anni. La necessità di ricorrere a smart working e lavoro da remoto ha trasformato la tecnologia del cloud computing in un bene essenziale per le imprese. Il cloud rappresenta uno strumento per rendere disponibili le risorse ovunque ci si trovi, purché ci sia una connessione Internet e un dispositivo per accedervi. Ma la nuvola tecnologica ha anche altre funzioni. O meglio, permette di utilizzare funzioni di software e hardware che non devono essere effettivamente acquistati come risorse in locale, ma solo come servizi. Si tratta, dunque, di un’opportunità per ridurre i costi di un’impresa e avvalersi di strumenti scalabili sulla base di esigenze reali e contingenti.

Quanto costa un server cloud: occhio ai VPS, economici ma meno efficienti

La prima domanda di chi vuol fare un acquisto è spesso relativa al prezzo. Nelle imprese, dopo aver valutato l’opportunità di un investimento, occorre considerarne l’importo. Dunque, responsabili e titolari d’azienda si interrogano su quanto costa un server cloud potente all’anno. Il prezzo dei servizi erogati attraverso un cloud server è variabile in proporzione alle effettive necessità dell’azienda. Ma occorre considerare che il costo presentato in prima battuta potrebbe non essere comprensivo di tutto quello che serve al cliente in una fase successiva. Per esempio, è possibile che non sia compresa l’assistenza tecnica. In più, è bene fare attenzione alla tendenza a presentare VPS (acronimo che sta per virtual private server, ovvero server privato virtuale) e server cloud come se fossero il medesimo prodotto.

Quali sono le piattaforme cloud

Sul mercato si trovano numerose proposte di servizi cloud e altrettante piattaforme che mettono a disposizione un server virtuale o nella nuvola. Spesso un VPS viene proposto come se fosse del tutto equivalente a un cloud server. In realtà, non è così. Un server virtuale è più conveniente rispetto a un server cloud, ma non offre la medesima sicurezza e la medesima efficienza. Dunque, nel valutare quali sono le piattaforme cloud adatte alle esigenze della propria azienda, bisogna accertarsi del prodotto che si sta effettivamente acquistando. Tra i numerosi attori del mercato cloud, ci sono Aruba, Seeweb e Netsons.

Il server cloud di Aruba

Aruba è senz’altro un Big Player del mercato italiano. La sua offerta è indirizzata sia a utenti privati sia ad aziende e professionisti. Il server cloud di Aruba rappresenta una soluzione conveniente, ma non comprensiva di tutti gli strumenti che possono rendersi indispensabili per un’azienda. Ogni risorsa ulteriore rispetto al pacchetto acquistato viene dunque fatturata separatamente.

Il cloud server Seeweb

Il cloud server Seeweb rappresenta un prodotto dedicato a un’utenza b2b. Infatti, si tratta di un insieme di servizi adatto a system integrator, programmatori, società e professionisti del settore informatico

La proposta di Netsons

Anche Netsons si rivolge sia a privati sia ad aziende con servizi che vanno dall’hosting al server virtuale alla nuvola tecnologica vera e propria del cloud server.

Cloud server Stellar, chiarezza tra le nuvole

Il cloud server Stellar di CoreTech è un prodotto white label e rappresenta un’ottima alternativa rispetto alle offerte dei più mastodontici attori del mercato, i cosiddetti “Big Player”. Si tratta di un prodotto italiano che garantisce la massima affidabilità. Infatti, è costituito da un intreccio di tecnologie avanzate che uniscono l’eccellenza nostrana a quella di brand riconosciuti a livello internazionale. Ogni aspetto dei servizi cloud proposti da CoreTech soddisfa i massimi standard qualitativi: server, data center, infrastruttura, macchine virtuali. Anche le politiche di prezzo, con CoreTech, fanno la differenza.

I server

Il cloud server Stellar di CoreTech si avvale delle ottime macchine HP caratterizzate da configurazione Raid (Redundant Array of Independent Disks). Sono server in cui ogni elemento è ridondato per garantire un servizio continuativo, senza interruzioni, anche in caso di guasti. Hanno doppi controller, doppio alimentatore, doppia ventilazione, doppio firewall, e ognuno è collegato a due switch diversi.

I migliori data center per un cloud server stellare

I data center Tier IV sono le strutture più innovative a all’avanguardia per garantire la sicurezza di tutti i servizi di cloud computing. Il server cloud Stellar di CoreTech si avvale unicamente di data center di questo tipo, garantendo così la massima efficienza ai rivenditori.

L’infrastruttura

L’infrastruttura alla base del server cloud Stellar è caratterizzata da un’architettura in cluster. Questo significa che più server sono collegati tra loro e mantengono attivo il servizio anche nell’eventualità di inconvenienti tecnici.

L’eccellenza reale della virtualizzazione VMware

La virtualizzazione delle macchine viene fatta con tecnologia VMware, così da garantire il massimo anche sotto questo aspetto. Chi utilizza il server cloud Stellar ha a disposizione un ambiente condiviso in cui ogni funzione è resa disponibile senza necessità di fare acquisti ulteriori.

La SLA di Stellar di CoreTech

Grazie all’architettura in cluster, ai data center Tier IV, ai server HP Raid, all’ambiente condiviso VMware, nel 2020 CoreTech ha garantito il 100% di SLA (service level agreement).

Quanto costa il server cloud di CoreTech

Un aspetto decisivo dell’offerta di CoreTech è la trasparenza. Infatti, il server cloud Stellar è pensato come servizio IaaS a canone fisso. La formula della proposta è quella dell’all inclusive. La disponibilità a far fronte alle richieste tecniche dei clienti è il tallone d’Achille dei Big Player, che fatturano ogni consulenza come intervento a parte. Con CoreTech non ci sono sorprese in fattura perché la consulenza su eventuali criticità è compresa nel pacchetto di servizi.Volete capire se il server Stellar di Coretech fa per voi? Contattateci!

potrebbe interessarti anche

Cloud server: quel che volevi sapere, ma non osavi chiedere

Una nuvola di Fantozzi che ci segue ogni minuto. Ma è una nuvola benefica. Niente grigio, niente vento, niente pioggia. Il cloud computing è un impalpabile insieme di servizi sempre a disposizione per tantissime attività quotidiane, del lavoro e anche della vita privata. Attraverso i cloud server che costituiscono la nuvola tecnologica sono accessibili funzioni di software e hardware di cui non si dispone in locale e fisicamente.

Leggi tutto l'articolo
Cloud

Server fisico VS cloud: il risparmio energetico

Nel dibattito tra server fisici e in cloud non sempre si prendono in considerazione le implicazioni di risparmio energetico. Invece si dovrebbe!

Leggi tutto l'articolo
Cloud

File hosting per PMI: le alternative a Dropbox

Il file hosting è uno strumento sempre più importante per il lavoro delle PMI. Molti usano Dropbox, ma vediamo insieme le alternative insieme a Coretech.

Leggi tutto l'articolo
Cloud
Informatica

iscriviti alla nostra newsletter

lavora con noi

Uniontel è sempre alla ricerca di talenti.
Se vuoi provare a fare parte della nostra squadra, mandaci la tua candidatura!
Offriamo contratto a norma di CCNL, benefit e welfare aziendale.
La nostra ricerca è sempre aperta in campo tecnico e commerciale

Inviaci il tuo curriculum e parlaci di te!

*dimensione massima allegato 5MB
Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.

Contattaci

Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.